Post

Visualizzazione dei post da Dicembre, 2011

wonder woman?

Immagine
"Dobbiamo smetterla di vedere la donna come “l’angelo del focolare” o come l’unica che ha il compito di crescere un figlio. Se un figlio si fa in due, poi si cresce anche in due. Molti uomini dovrebbero smetterla di vedere la donna come un oggetto sessuale prima e come un tuttuno col figlio dopo. La donna rimane sempre e comunque un individuo a sè, con le sue emozioni, le sue paure e le sue fragilità. Non è vero che dopo il parto l’istinto materno fa scomparire questi stati d’animo e rende la donna wonder women, ma, al contrario, quasi sempre aumentano"
Un commento preso da un post all'interno di un sito tutto al femminile: "Un altro genere di comunicazione"